Primavera in Sardegna

DESTINAZIONE SARDEGNA

Primavera in Sardegna.

DESTINAZIONE SARDEGNA

Audi News           Destinazione Sardegna           Eventi        Solo da Catte Auto

Primavera in Sardegna.

Il lato sacro dell’Isola.

La Sardegna non è solo spiagge e mare incontaminato. La primavera è la stagione ideale per scoprire cosa nasconde l’interno dell’isola, il fascino dell’antichità risplende tra i colori del sole che riflette i suoi raggi lungo la strada. I posti magici che si possono visitare in questo periodo sono davvero tanti. Nei weekend di primavera fatevi guidare dalla vostra Audi verso queste mete d’incanto.  

Santa Cristina: il profondo sacro.

Il santuario di Santa Cristina rappresenta una delle più importanti testimonianze della cultura nuragica. Il pozzo è un luogo sacro dedicato al culto dell’acqua dall’architettura raffinata e geometricamente perfetta ed è circondato dal verde della campagna circostante. È facilmente raggiungibile percorrendo la SS 131 e fermandosi in prossimità di Paulilatino (OR).

Monte D’Accoddi: l’unico ziqqurat d’Europa.

L’unico ziqqurat presente in Europa, il sito di Monte D’Accoddi è più di un monumento, è la rappresentazione più alta del sacro che giunge a noi da un passato difficile da decifrare. Secondo gli studiosi, gli ziqqurat dell’antica Mesopotamia rappresentavano il punto di incontro tra terra e cielo, sarà così anche per quello nostrano? Il suo mistero è sicuramente la parte più affascinante. Il sito è facilmente raggiungibile dalla EX SS 131 in direzione Sassari- Porto Torres al km 222. È possibile visitarlo tutti i giorni della settimana ad esclusione del lunedì.